Chiesa della SS. Annunziata Capua

Chiesa della SS. Annunziata  Capua

1

 

2

3

4

5

6

LAVORI DI RESTAURO DELLA CHIESA S.S. ANNUNZIATA IN CAPUA (CE).

Il complesso monumentale della SS. Annunziata risale all'epoca angioina, con varie trasformazioni subite durante il XVII e il XVIII sec.

La chiesa fu eretta tra il 1531 e il 1574 sull’ impianto di una antecedente chiesa angioina (XIII sec.) con annesso ospedale e monastero, cui fu collegata con un cavalcavia. All’' esterno presenta una veste rinascimentale, che rimanda alla cultura architettonica napoletana, internamente si articola intorno a un alta cupola, attribuita a Domenico Fontana.

Sontuosi sono il soffitto in legno, l’altare e gli organi barocchi, è significativa la presenza di una raccolta di tele di notevole interesse storico-artistico. 

La chiesa della SS. Annunziata fu danneggiata a seguito dei bombardamenti del 1943, ed in seguito è stata consolidata e restaurata dalla nostra azienda (allora ditta individuale), con un progetto redatto dallo stesso Cav. Vincenzo Modugno alla fine degli anni ‘60.

Il restauro della chiesa dell’Annunziata, (opera in concessione dal MINISTERO LL.PP – PROVVEDITORATO REGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE DELLA CAMPANIA - all’' E.C.A. di Capua), ha riguardato i seguenti interventi:•

Rifacimento della copertura;

•Realizzazione del tralicciato metallico a sostegno del cassettonato ligneo;

Restauro degli stucchi e degli intonaci interni;

Restauro ed integrazione “a tutto effetto” del cassettonato ligneo, delle gelosie del matroneo e della cantoria ( il restauro e le integrazioni in legno intagliato sono state realizzate dal maestro Vittorio Manfredi);

Restauro degli altari in marmi policromi, delle pavimentazioni , del coro ligneo e degli elementi strutturali costituenti gli organi;

Restauro delle tele sugli altari e del cassettonato;

Rifacimento della pavimentazione nell' ’intera navata;

Costruzione di un nuovo organo (realizzato dalla Ditta Tamburini di Crema);

Restauro delle facciate esterne e del campanile.